Su Wired il commento di Fabrizio Sanna su come proteggerci dai contenuti prodotti dall’intelligenza artificiale

Prosegue su WIRED l’analisi di Fabrizio Sanna sui temi dell’intelligenza artificiale. Il quarto commento, pubblicato oggi, si concentra sui problemi derivanti dalla manipolazione di immagini e video con l’IA per creare contenuti tanto realistici da sembrare autentici. “Un problema di violazione dei diritti del soggetto umano eventualmente rappresentato, ma anche un tema di affidamento da parte di chi entra in contatto con il contenuto non genuino” affrontato nei recenti provvedimenti dell’Unione europea e del governo italiano.

Leggi l’articolo a questo link.